Istituto Comprensivo Via Adua > GDPR – Privacy Policy

GDPR – Privacy Policy

Chi siamo

L’indirizzo del nostro sito web è: https://www.icadua.edu.it.

Quali dati personali raccogliamo

L’Istituto Comprensivo via Adua NON raccoglie nessun dato dal momento in cui sono disabilitate iscrizioni e commenti.

Cookie

Vedi la pagina apposita Link

Contenuto incorporato da altri siti web

Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l’accesso a quel sito web.

Statistiche

Il sito non usa raccogliere nessun dato riguardo le statistiche.

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi art. 13 Regolamento UE 2016/679


Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi art. 13 Regolamento UE 2016/679 – GDPR
La presente informativa è resa nel rispetto della normativa sulla protezione dei dati delle persone fisiche con riguardo ai trattamenti di dati personali effettuati da Istituto Comprensivo via Adua – Seveso nello svolgimento delle proprie funzioni istituzionali.
Titolare del trattamentoIl Titolare del trattamento dei dati è Istituto Comprensivo via Adua che potrà essere contattato ai seguenti riferimenti:
Telefono: 0362/502894
E-mail: miic86300e@istruzione.it
Indirizzo PEC: miic86300e@pec.istruzione.it
Responsabile per la protezione dei datiÈ altresì possibile contattare il Responsabile della protezione dei dati al seguente indirizzo di posta elettronica: rpd@sinetinformatica.it
Ogni trattamento effettuato dall’ente rientra in una o più delle seguenti categorie:
Finalità del trattamentoBase giuridica
Esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento.Reg. 2016/679 – art. 6 par 1 lett e
Adempimento un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento.Reg. 2016/679 – art. 6 par 1 lett c
Esecuzione di un contratto di cui è parte l’interessato.

Reg. 2016/679 – art. 6 par 1 lett b
Perseguimento di un legittimo interesse da parte del titolare.Reg. 2016/679 – art. 6 par 1 lett d
Svolgimento di attività che esulano da quelle indicate precedentemente, effettuate dietro prestazione del consenso dell’interessato.Reg. 2016/679 – art. 6 par 1 lett a
InteressatiI soggetti a cui si riferiscono i dati trattati dall’ente possono essere:
-Cittadini:
-Contribuenti:
-Operatori Economici:
-Amministratori:
-Persone fisiche che prestano a vario titolo servizio o attività presso l’ente.
Fonte dei datiI dati possono essere raccolti presso l’interessato o acquisiti da soggetti terzi durante lo svolgimento delle attività istituzionali dell’ente.
Categorie di destinatari dei datiI dati potrebbero essere comunicati alle seguenti categorie di destinatari:
-Soggetti pubblici e privati per attività strumentali alle specifiche finalità perseguite, di cui l’ente si avvarrà come responsabili del trattamento.
-Soggetti privati che hanno un interesse concreto nei procedimenti istruiti dall’ente nello svolgimento delle proprie attività istituzionali.
-Soggetti pubblici che operano con l’ente in qualità di contitolari del trattamento per il perseguimento di finalità definite congiuntamente.
-Soggetti pubblici a cui l’ente è tenuto a comunicare i dati per l’osservanza di obblighi di legge.
I dati potrebbero inoltre essere soggetti a diffusione, se prevista da norma di legge o regolamento.
Soggetti autorizzati al trattamentoI dati saranno trattati da soggetti specificamente designati dal Titolare, debitamente autorizzati ed istruiti con le modalità ritenute da esso più consone.
Trasferimento di dati personali in paesi extra europeiNon è generalmente previsto il trasferimento di dati in paesi extra-europei.
Qualora si rendesse necessario il trasferimento di dati in Paesi extra-UE, il Titolare assicura che tale trasferimento avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dall’Unione Europea.
Periodo di conservazione dei datiI dati saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità indicate, tenuto conto rispetto degli obblighi di legge a cui il Titolare deve sottostare nell’adempimento delle proprie funzioni istituzionali.
ProfilazioneIl Titolare non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016



Diritti dell’interessato
L’interessato potrà far valere, in qualsiasi momento e ove possibile, i suoi diritti, in particolare con riferimento al diritto di accesso ai suoi dati personali, al diritto di ottenerne la rettifica o la limitazione, l’aggiornamento e la cancellazione, nonché con riferimento al diritto di portabilità dei dati e al diritto di opposizione al trattamento, salvo vi sia un motivo legittimo del Titolare del trattamento che prevalga sugli interessi dell’interessato, ovvero per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria. I diritti potranno essere esercitati rivolgendosi al Titolare o al Responsabile della Protezione dei Dati ai riferimenti sopra indicati.
L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità di controllo competente nello Stato membro in cui risiede abitualmente o lavora o dello Stato in cui si e verificata la presunta violazione.
I dati di contatto dell’autorità nazionale garante per la protezione dei dati personali sono disponibili all’indirizzo https://www.garanteprivacy.it/
In caso di trattamenti di dati effettuato dietro prestazione di consenso da parte dell’interessato, questi ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.
Per un’informativa più specifica e dettagliata sui trattamenti di dati effettuati dall’ente è possibile rivolgersi al titolare del trattamento ai riferimenti sopra indicati.

Copia della GDPR, in allegato.